Press enter to see results or esc to cancel.

5 motivi per cui AMARE Beach and Love

L’importanza della partecipazione agli eventi per ogni professione è nota, soprattutto se ti occupi di comunicazione. Questo è l’insegnamento principale che voglio trasmetterti con questo post. Il motivo? Sono da poco rientrato da Milano Marittima ed ho ancora l’entusiasmo di un bambino reduce dalla prima esperienza a Gardaland. No, non sono stato al Papeete con veline e calciatori… ancora meglio! Fra dinosauri, professionisti del mondo digitale e le infradito più ricercate, si è tenuta la seconda edizione di Beach and Love.

Io e Linda aspettavamo da 12 mesi quest’occasione, dopo le positive impressioni del precedente appuntamento, quando ci siamo voluti affacciare al settore mettendo da parte la timidezza. Beh, se due indizi fanno una prova, io AMO Beach and Love.

Ecco perché:

I veri professionisti sono come li vedi sul web

Le figure più affermate, quelle che rappresentano per te un modello da seguire (non ho detto da imitare maldestramente…) sono esattamente come le immagini. Leggi i loro articoli, i post sui vari social media e ti crei delle aspettative. Così, quando li incontri, queste aspettative vengono ampiamente confermate. Perché le piattaforme digitali costituiscono un veicolo straordinario per affermare su ampia scala personalità e preparazione. Un esempio? Salvatore Russo, responsabile marketing di 6sicuro ed autore del libro “Scopri Google Plus e conquista il web”: la sua dote più straordinaria è la capacità di abbinare una comunicazione simpatica ed informale a contenuti utili e di grande spessore.

Puoi ottenere feedback sul tuo lavoro

I risultati di ciò che stai facendo possono essere verificati grazie a due fattori: i numeri ed i feedback delle persone. Se per i primi esistono tools, insights e chi più ne ha più ne metta, i riscontri tangibili si ottengono facendo due chiacchiere, scambiandosi opinioni e curiosità. E se da più parti ricevi apprezzamenti per la positività, la passione e l’energia che la tua agenzia diffonde sul web, forse significa che sei sulla strada giusta.

Conosci di persona chi sentivi solo su internet

Hai presente quando ti affezioni ad un blog ricco di spunti, scambi qualche dritta con l’autore e col passare del tempo si crea un rapporto di stima reciproca? Beach and Love mi ha dato (finalmente) l’opportunità di incontrare Ludovica De Luca, cosa che oltre a farmi grande piacere ha permesso un confronto su vari aspetti lavorativi. Grazie ai social media abbiamo amici, follower e cerchie, ma la partecipazione ed eventi consolida le relazioni, gettando le basi verso eventuali collaborazioni future.

Acquisisci nozioni in grado di arricchirti

Fra i tavoli dell’Attilio Beach Pleasure Club ci sono stati diversi interventi relativi all’inbound marketing piuttosto che al corretto utilizzo di Instagram o all’evoluzione dell’uomo, divenuto sempre più un brand. Per quanto tu abbia un’infarinatura (generale o specifica) riguardo un determinato argomento, ci sarà sempre un concetto di cui far tesoro che ti accrescerà ulteriormente. Se sapere tutto sui social media è impossibile, ogni occasione è buona per imparare qualcosa.

Il costume di Carlotta Silvestrini

Non hai partecipato a Beach and Love? Non puoi proprio capire… E mi dispiace per te! 😛

Un doveroso ringraziamento a Francesco Mattucci per avermi concesso l’utilizzo della foto in primo piano

Commenti

1 Comment

Beach & Love, Creatività con l'infradito - Salvatore Russo

[…] chi come Silvia Lanfranchi, Simone Puliafito, Marianna Ardu hanno dedicato del tempo a scrivere, per altro un gran bene, un riassunto […]


Scrivi un commento!

Shares